Il Laboratorio 
La visione di una bottega rinascimentale, dove le diverse arti possano incontrarsi condividendo esperienze, idee, talenti e culture si è materializzata nel 2005 nella campagna salentina nella valle della Cupa, dove fu fondata l’antica Rudiae. Una grande emozione fu scoprire, dopo aver attraversato un intrico di stradine, quel grande vuoto dominato dall’imponente mole del tabacchificio, e poi che il cortile interno era un antico agrumeto, un’ulteriore meraviglia. Produrre cultura nella periferia dell’Impero era un’ulteriore sfida da raccogliere. Il Laboratorio è stato in questi anni un denominatore comune a personalità diverse e autonome, non un ufficio, ma un luogo non solo fisico ma mentale dove sperimentare un modo di lavorare basato sulla crescita interiore e lo sviluppo delle proprie qualità, in un interscambio continuo con esperienze artistiche diverse. Nel Laboratorio sono stati elaborati progetti di varia natura: progetti che intervengono nel paesaggio storico, come il restauro di antiche masserie e il recupero di edifici della tradizione in chiave contemporanea; progetti che affrontano la riqualificazione del tessuto urbano esistente, anche anonimo e di nessuna qualità, come rinnovamento nel rispetto delle identità dei luoghi; progetti per l’innovazione tecnologica integrata con l’architettura, ad esempio nel campo delle energie rinnovabili; progetti in cui il recupero delle tradizioni artigianali assume un ruolo chiave nel processo creativo, rifondando il rapporto di lavoro con gli artigiani e le maestranze locali, che conservano una conoscenza straordinaria dei materiali e delle tecniche costruttive. Dal Laboratorio sono partiti anche interventi che interagiscono con i luoghi e le persone “nel territorio”, come installazioni e performance. Queste azioni hanno avuto lo scopo di valorizzare le potenzialità sommerse e di far interagire le persone, con fini sia culturali sia sociali. Una particolare attenzione è sempre riservata al mondo dell’infanzia e all’espressione dei bambini. Il confronto fra esperienze diverse è uno dei temi su cui si fonda l’esperienza del Laboratorio, che ha fra i suoi obiettivi anche quello di offrire al territorio e alla comunità delle opportunità formative e di scambio delle conoscenze professionali.